21 gennaio 2019


Nuove forme di criminalità organizzata e tutela delle vittime

5 marzo, 2010 by Agata Romeo - Psicologo  
Categoria: Corsi e Master, News

grossetoConsiglio dell’Ordine degli avvocati di Grosseto

Venerdì 19 Marzo 2010

ore 15:30 Hotel Granduca - Grosseto

Il convegno, organizzato da una associazione culturale, senza scopi di lucro, già costituita, ed avente ad oggetto la divulgazione e l’approfondimento della cultura giuridica, in particolare del diritto penale e della criminologia, costituisce il risultato di occasioni di confronto, studi ed esperienze professionali sul tema delle nuove forme di criminalità organizzata, in relazione alle quali, allo sguardo penetrante ed indagatore dello studioso, spiccano alcune connotazioni tipiche del diverso atteggiarsi delle manifestazioni delittuose, in una società in profonda trasformazione caratterizzata da un diffuso senso di anomia e dalla globalizzazione: forme di reato per le quali la collettività invoca viepiù adeguate misure legislative ed efficaci mezzi di contrasto per arginarle, in un preoccupante scenario di internazionalizzazione del crimine.
Le forme di criminalità organizzata che possono essere considerate priorità del diritto penale e, quindi, anche della scienza penalistica, hanno indotto ad una riflessione di carattere generale e sistematico, per ciò che concerne i modelli di definizione e argomentazione delle responsabilità. Aspetti peculiari, reciprocamente complementari, di questa riflessione sono stati quelli che riguardano i criteri di attribuzione e quantificazione della responsabilità dei delitti realizzati nei contesti organizzati.
Così, l’impostazione metodologica prescelta ha condotto alla disamina delle dinamiche associative di vari gruppi criminali transnazionali, cercando di evidenziare, in chiave problematica, come il contributo del singolo concorrente debba essere valutato nella sua dimensione sistemica, in chiave funzionale alla realizzazione di un’attività generale. 
Attraverso una perspicua ed analitica visione dell’ormai emergente e complesso fenomeno della mafia cinese, si è cercato di distinguere e correlare la dimensione reale con la dimensione culturale di tale nuovo fenomeno criminale organizzato.
Poiché il “nuovo” evoca in sé sempre il passato, non si è potuto prescindere dall’analisi delle tipologie delittuose associative già esistenti nel nostro ordinamento e delle tecniche di repressione, cercando di confrontarsi con la necessità di arricchire, soprattutto scientificamente, la problematica tanto della funzionalità del sistema quanto quella della garanzia dei cittadini.
Infine, in una visuale completa ed universale dello studio del crimine, con puntualità e rigore scientifico,  si è sottolineata la necessità di conservare, un “punto di vista” da parte della vittima.

I relatori che interverranno al Convegno saranno:

AVV. Luigi BONACCHI – Presidente Ordine Avvocati di Grosseto;

AVV. Paolo TIEZZI MAZZONI DELLA STELLA – Presidente Ordine Avvocati di Montepulciano nonché Presidente Associazione per la Formazione Forense del Sud della Toscana;

DOTT. Alessandro RICCIUTI – Direttore Territoriale Grosseto – Banca Monte dei Paschi di Siena;

DOTT. Giovanni PIOLETTI -  Presidente Aggiunto Onorario della Corte di Cassazione

DOTT. Michele SFRECOLA – Presidente Aggiunto Onorario della Corte di Cassazione

AVV. Alessandra COVIELLO – Avvocato in Montepulciano
 
DOTT. Giovanni MANFRELLOTTI – Ispettore Capo Polizia di Stato c/o DIA di Firenze
 
DOTT. Giovanni MIGLIORELLI – Vice-Prefetto Ministero dell’Interno

DOTT. Eugenio CAMMARATA – Tenente Colonnello Carabinieri di Grosseto

DOTT. Alessandro DE MEO – Capitano Guardia di Finanza di Grosseto

DOTT. SSA Angela AVILA – Sostituto Procuratore della Repubblica c/o Tribunale Perugia

DOTT.SSA Sara PEZZUOLO – Psicologia giuridica c/o  Tribunale di Montepulciano

AVV. Carlo VALLE – Avvocato in Grosseto – Presidente della Camera Penale di Grosseto

PROF.  AVV. Leonardo MAZZA – Prof. Ordinario di diritto penale presso l’Università degli Studi di  Siena – Avvocato in Roma

 

Scarica il programma